info@omnia.pro Nogara (VR) 800910464 Jesi (AN) 800161803

COORDINATORI PER LA SICUREZZA CSP/CSE

Coordinatori per la sicurezza

CSP / CSE


Calendario lezioni:

05/05/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

07/05/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

12/05/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

14/05/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

19/05/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

21/05/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

26/05/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

28/05/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

03/06/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)  

09/06/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

11/06/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

16/06/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

23/06/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

24/06/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

25/06/2021(9.00-13.00 / 14.00-18.00)

 

30/06/2021 - Esame finale


Durata: 120 ore

 

N. partecipanti: /

Prezzo:  800,00 €.

Requisiti tecnici per partecipare al corso:

• una buona connessione
• un PC o Mac, dotato di microfono, uscita audio e Webcam, oppure un altro dispositivo, come Tablet o Smartphone.

Per una buona fruizione del corso si sconsiglia l'utilizzo di collegamenti in wireless se la rete wi-fi può essere utilizzata da altri utenti

Scadenza iscrizioni: 3 Maggio

iscrizione »

Ulteriori informazioni: 

 

 

PROGRAMMA

 

PARTE TEORICA

 

Modulo giuridico (28h)

 

• La legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro; la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro; la normativa sull'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali;

• Le normative europee e la loro valenza; le norme di buona tecnica; le Direttive di prodotto;

• Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo I. I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali. Metodologie per l'individuazione, l'analisi e la valutazione dei rischi;

• La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota. Il Titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;

• Le figure interessate alla realizzazione dell'opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali;
• La Legge-Quadro in materia di lavori pubblici ed i principali Decreti attuativi;
• La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.

 

Modulo tecnico (52h)


• Rischi di caduta dall'alto. Ponteggi e opere provvisionali
• L'organizzazione in sicurezza del Cantiere. Il cronoprogramma dei lavori
• Gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, coordinatori per la sicurezza
• Le malattie professionali ed il primo soccorso
• Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche
• Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria
• I rischi connessi all'uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto
• I rischi chimici in cantiere
• I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione
• I rischi connessi alle bonifiche da amianto
• I rischi biologici
• I rischi da movimentazione manuale dei carichi
• I rischi di incendio e di esplosione
• I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati
• I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza

 

Modulo metodologico/organizzativo (16h)


• I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezza e del piano operativo di sicurezza.
• I criteri metodologici per:

a) l'elaborazione del piano di sicurezza e di coordinamento e l'integrazione con i piani operativi di sicurezza
ed il fascicolo;

b) l'elaborazione del piano operativo di sicurezza;

c) l'elaborazione del fascicolo;

d) l'elaborazione del Pi.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi;

e) la stima dei costi della sicurezza.

• Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership

• I rapporti con la committenza, i progettisti, la direzione dei lavori, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

 

PARTE PRATICA (24h)

 

• Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti, discussione sull'analisi dei rischi legati all'area, all'organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze

• Stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento, con particolare riferimento a rischi legati all'area, all'organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze. Lavori di gruppo

• Esempi di Piani Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezza

Disponibile anche in E-Learning
#

 

« Videoconferenza

Vuoi altre Informazioni o essere contattato?

Contatti









Informativa sulla privacy ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Clicca qui per leggere l'informativa

Per qualsiasi informazione o ulteriore chiarimento potete contattare:

MANUTENZIONE, INSTALLAZIONE, CONSULENZA INGEGNERISTICA (VR)
800900464

FORMAZIONE, CONSULENZA SISTEMI GESTIONE (AN)
800181603
Scroll to Top